Tutti i nodi vengono al pettine

Standard
Ricardo Pelaez, Lettori Pirata

Ricardo Pelaez, Lettori pirata

Dalla tensione che sorregge i fili di una storia scaturiscono le peripezie che rendono avventuroso il cammino dell’eroe: una particolare forma di tiro alla fune ben rappresentata dal gioco che oggi vi propongo. Ancora una volta, l’obiettivo principale è divertirsi raccontando.

Ad introdurre il gioco è un narratore, delineando con pochi tratti un’ambientazione fantastica (l’isola del tesoro, la torre di un mago, il labirinto…), che preveda uno scopo da raggiungere (una fortuna da conquistare, una principessa da salvare, la fuga da una prigione…) e due o più parti che se lo contendono (pirati e gendarmi, cavalieri e maghi, prigionieri e carcerieri…). A questo punto, i partecipanti si dividono in due squadre, prendendo le parti di uno dei contendenti e disponendosi ai capi di una corda: il loro compito sarà quello di condurre la storia all’epilogo voluto.

Ma non sarà così facile! La fune, infatti, è annodata in diversi punti e ogni nodo corrisponde ad una peripezia da affrontare. Ogni volta che una squadra riesce a trascinarne uno dalla propria parte, il tiro viene sospeso e la squadra deve affrontare una difficoltà, che abbia inerenza con l’ambientazione (un confronto tra singoli, un indovinello, una prova di abilità…): se la prova viene superata il nodo è sciolto e quel pezzo di corda è conquistato; altrimenti, il nodo non sciolto viene riportato nella posizione originaria e la squadra che ha fallito la prova potrebbe subirne le conseguenze (per es., un giocatore è stato fatto prigioniero ed è fuori dal gioco per trenta secondi).

Vince chi riesce a superare tutte le peripezie e a raggiungere la fine della storia.

Annunci

Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...